• ItalianoEnglishDeutschFrançaisEspañol
  • PANORAMICA

    Coveme squadra ufficiale stagione 2015-2016

    PRIMA DIVISIONE

    SERIE C

    U17

B1- Pubblicati i gironi: per la Coveme Vip occhi puntati a ‘mezzogiorno’

Con la pubblicazione dei gironi da parte della Federazione prende avvio ufficialmente la stagione sportiva 2016/17. In attesa della stesura dei calendari prevista per fine mese si possono fare già alcune considerazioni su questo girone C che vedrà protagonista la Coveme San Lazzaro Vip. Come lo scorso anno quindi occhi rivolti ‘a mezzogiorno’ con le sole due eccezioni di Montale e Reggio Emilia. La Fipav infatti non ha spezzato la nostra regione, che quest’anno conta ben sei formazioni in B1, unendola in questo collage sportivo con Toscana, Marche e Umbria. Tredici avversari per la Coveme con tante piazze ‘note’ e alcune new entry. E sulla carta, con le informazioni disponibili sui social e media elettronici, un campionato parecchio difficile. Quattro neopromosse: Reggio Emilia, Montespertoli, Moie e Bastia Umbra; due titoli acquisiti a Ravenna dove in una competizione stracittadina si stanno allestendo roster di altissimo livello; poi le avversarie di pochi mesi fa Firenze e Castelfranco di Sotto in Toscana, Cesena e Montale in Emilia Romagna, San Giustino, Orvieto e Perugia in Umbria. Ravenna, sponda Olimpia, Orvieto, Tuum Perugia e Bastia Umbra sembrano le formazioni più accreditate in questo fine luglio. Ma è ancora troppo presto, e poi come sempre sarà il campo a decretare i valori sportivi e le classifiche. La Coveme è pronta a buttarsi in questa nuova avventura con poche novità, anzi proprio nessuna! Sarà questa la nostra forza.

Arrivi all’Alma Mater di Bologna e vuoi continuare a giocare a pallavolo? Il Vip ti offre questa opportunità

Sei una giovane atleta che viene a Bologna per iscriversi e frequentare uno dei tanti percorsi accademici della nostra storica università e vuoi continuare a giocare a pallavolo? Contattaci! Abbiamo tante squadre, dalla B1 alla prima divisione che potranno permetterti di continuare nel tuo impegno sportivo in un contesto serio e competitivo. In particolare per completare l’organico della Coveme che disputerà il prossimo campionato di B1 stiamo cercando una giovane schiacciatrice che verrà ospitata nella nostra foresteria. Questa proposta può essere declinata anche al maschile, con l’entrata nel Vip della Zinella, infatti, le possibilità di giocare a pallavolo per gli atleti non di Bologna ma che studiano nel capoluogo sono tante.

Per San Lazzaro la B1 sarà ancora ‘griffata’ Coveme

E’ arrivato ufficialmente il rinnovo della sponsorizzazione Coveme per la Pallavolo San Lazzaro Vip di B1. Per il sesto anno consecutivo quindi l’azienda del presidente Miciano sarà la ‘griffe’ della squadra del presidente Carisi, allenata da coach Casadio. ‘Vorremmo ringraziare il presidente Miciano e tutto il management di Coveme per la grande considerazione al nostro progetto sportivo – ha affermato il presidente Carisi -. Poter contare su un appoggio che non è solo economico, ma anche di immagine, di affetto e di spirito di appartenenza è per noi della Pallavolo San Lazzaro fondamentale nella corretta pianificazione della prossima stagione sportiva’. Per il quinto anno consecutivo al via del campionato di B1, la squadra che sta prendendo forma in questi giorni avrà come obiettivo l’alta classifica. E’ notizia di questi giorni la riorganizzazione della serie A con la creazione di due gironi di A2, questa novità amplierà le possibilità di promozioni dalla B1 con il passaggio diretto in A2 per la prima classificata e i playoff per 2, 3 e 4 classificate. La Coveme Vip 2016 dovrà quindi essere all’altezza di queste nuove sfide. ‘Sarà una formazione equilibrata, – ha detto coach Casadio – dove alle atlete storiche affiancheremo le nostre giovani e alcuni graditissimi ritorni. Siamo a buon punto ci manca una giocatrice giovane per completare il roster delle schiacciatrici, una ragazza che condivida il nostro entusiasmo e la voglia di crescere in un ambiente molto professionale’. Intanto salutiamo con gioia il traguardo della serie A per Silvia Bussoli che dopo aver vestito la maglia Coveme il prossimo anno giocherà per Pesaro. Si allunga la serie delle giovani che qui a San Lazzaro si migliorano e arrivano nella massima serie.

Il successo di Happy Hand

hh4La Pallavolo San Lazzaro ha partecipato con entusiasmo all’Happy Hand che si è svolto al parco della Resistenza sabato e domenica scorsa. Nonostante il tempo ‘ballerino’ che ha accompagnato questi due giorni di festa, il nostro campo da greenvolley con annesso gazebo è stato letteralmente preso d’assalto da tanti giovani che hanno giocato sotto la pioggia dando vita a sfide divertenti. E il ringraziamento va a Riccardo Not che ha coordinato i ‘lavori’ organizzando un divertente 4vs4 misto applaudito da genitori ed amici. Contemporaneamente nell’area adiacente alla palestra Rodriguez il sitting ha fatto provare a tutti l’ebrezza della pallavolo da seduti. Poi domenica fra gli avvenimenti conclusivi della manifestazione la partita delle ‘stelle’ al palaYuri. Nel pieno spirito inclusivo di Heppy Hand, maschi e femmine di Coveme Vip e Carisbo Zinella hanno dato vita ad un divertente match, commentato da Galus dj e applaudito dal pubblico presente. Siamo proprio contenti ed orgogliosi di aver partecipato a questa prima edizione dell’Happy Hand sanlazzarese, di aver aiutato il Wtkg di Lorenzo Sani a diffondere il messaggio dell’integrazione nello sport come viatico ad una maggiore cultura dell’integrazione nella società. E un ringraziamento va a tutti i nostri ragazzi che con la loro partecipazione hanno contribuito al successo della festa.

FINALI NAZIONALI 3X3 – Finalmente la prima vittoria per la Zinella Vip

zinella 3x3Finalmente la prima vittoria per l’under 13 Zinella Vip alle finali nazionali del 3×3 di Caorle. Dopo una prima giornata dominata dall’emozione di giocare in un palcoscenico così importante e aver racimolato solo set e non vittorie piene (sconfitte 2-1 contro Sir Perugia, Green volley Brindisi, Roomy 78 Catania e Cololbo Volley Genova) per i ragazzi gialloneri allenati da Not e Bellettini è arrivato il primo successo. Nella seconda partita della seconda fase di qualificazione la Grazia e c. hanno sconfitto 2-1 i laziali del Roma 7. Purtroppo subito dopo è arrivata la sconfitta, ancora per 2-1 contro il Luck Volley di Reggio Calabria che ha mandato i gialloneri a giocare per le posizioni finali di rincalzo. Nel pomeriggio si giocheranno le prime partite della griglia finale.