B1-Coveme Vip a Reggio (ore 21) per chiudere l’andata

Nella foto di Brunelli l'attimo della vittoria contro la cmc Ravenna

Nella foto di Brunelli l’attimo della vittoria contro la cmc RavennaB1

Domani si giocano gli incontri validi per l’ultima giornata del girone di andata del campionato di B1 e la Coveme Vip gioca a Reggio Emilia, alle ore 21, con la diretta streaming sul sito www.vipvolley.it, contro il Gramsci Pool Volley. Per la squadra allenata da coach Claudio Casadio c’è un avversario che da neopromossa sta affrontando la categoria con difficoltà e attualmente chiude la classifica con 7 punti. Diametralmente opposta la situazione in casa San Lazzaro con Forni e compagne seconde in classifica ed il morale a mille per le belle recenti prestazioni. Leggi tutto

B1- Coveme ‘superlativa’. 3-1 alla Cmc

vittoriaCOVEME SAN LAZZARO VIP – CMC OLIMPIA RAVENNA 3-1

(25-21, 25-23, 24-26, 25-21)

COVEME VIP: Forni 5, Spada 11, Vece 17, Visintini 15, Pinali 14, Focaccia 14, Galetti (lib.), Lombardi, Casini 2, Migliori. Ne: Ciccimarra. All.Casadio.

CMC OLIMPIA RAVENNA: Lancellotti 1, Assirelli 12, Babbi 12, Peretto 4, Neriotti 11, Rossini 20, Panetoni (lib.), Benazzi 12, D’aurea, Bandini, Ne: Laghi, Dametto. All. Breviglieri.

Coveme: 7 ace, 6 batt.sb.,10 muri. CMC: ace, 8 bs, 10 muri;

SAN LAZZARO – La premessa d’obbligo dopo una partita come questa che vado a raccontare è che se crescita e formazione sportiva delle giovani passa anche attraverso la visione di partite di ottimo livello quella di ieri sera è stata un’occasione persa per tantissime di loro. Nella nostra provincia la massima espressione di pallavolo propedeutica (come livello tecnico e morale di gioco) per la formazione delle giovani si gioca a San Lazzaro e ogni allenatore dovrebbe portare la propria squadra (tra l’altro, gratuitamente…) a vivere esperienze così formative. E’ finita 3-1 per la Coveme Vip che bissa l’entusiasmante successo di Ravenna di otto giorni fa (3-0 alla Teodora) battendo con una prestazione addirittura di livello superiore l’Olimpia. Un successo che proietta la squadra del presidente Carisi al secondo posto della graduatoria ad una giornata dal termine del girone di andata. Sono state due ore di pallavolo stellare, con tanta qualità tecnica e ottima organizzazione di gioco capaci di produrre scambi lunghi ed entusiasmanti apprezzati dal folto pubblico che ha assiepato la Kennedy. Leggi tutto

Serie C – San Marino ferma la corsa dei giallo-neri

Titan Services San Marino – Zinella Vip 3-0 (25-21, 25-22, 25-23)

Titan Services San Marino: Perone 7, Lazzarini (lib.), Rondelli, Crociani, Zonzini, Budzko 9, Stefanelli 5, Tabarini 14, Zonzini 16, Tentoni, Bernardi. All. Mascetti.

Zinella Vip: Fussi 3, Ballandi 1, Toscani 12, Mazzoni (lib.), Raggi ne, Bertolini 5, Spada 8, Casadio 5, Scalorbi 5, Faiulli 2, Spitilli 1. All. Grassilli

Spada in attaccoLa Zinella Vip torna dalla trasferta di San Marino senza punti ma con la consapevolezza di non aver nulla da invidiare a squadre dal calibro della Titan, che dopo la vittoria di ieri sera è tornata a condurre la classifica. Il primo periodo si presenta subito equilibrato, ma dopo la metà del set sono i padroni di casa a conquistare diverse lunghezze di vantaggio e forse complice anche qualche decisione arbitrale rivedibile, sul finale fissano il punteggio di 25-21. Nel secondo periodo un mani-out di Toscani sblocca subito il punteggio per i giallo-neri (1-1), ma un attacco di Zonzini(miglior realizzatore dell’incontro con 16 punti), che inaugura il break positivo dei padroni di casa e coach Grassilli sul 7-2 è costretto ad interrompere il gioco. Leggi tutto

Serie B1 – Domani alle 18 arriva l’Olimpia, coach Casasio: “VOGLIO VEDERE LE PERSONE APPESE AI LAMPADARI DELLE KENNEDY”

salutiDopo la vittoria sul campo della Conad Ravenna per 3-0 , domani sera alle Kennedy le ragazze di coach Claudio Casadio affronteranno l’Olimpia Ravenna, altro match clou valido per rimanere ai vertici della classifica. La compagine romagnola già affrontata nella kermesse Isea di inizio ottobre proprio sul parquet delle Kennedy è una formazione composta da giocatrici che hanno militato anche in serie A. La squadra di Coach Breviglieri può contare su diversi terminali offensivi tra cui Babbi e Rossini, che sono sempre molto “servite” dalla palleggiatrice Lancellotti. La Coveme già dalla prima uscita del 2017 ha dimostrato di non essere da meno e in questi mesi i segnali di crescita fatti dal gruppo sono stati davvero evidenti. La partita di domani sera sarà trasmessa in streaming con la regia di Gian Luigi Caramalli e domani mattina dalle ore 10.00 sulle frequenze di Radio Nettuno andrà in onda la rubrica dedicata al Consorzio Vip nella quale verrà presentata la partita della serie B1 e si parlerà anche di serie C e D impegnate questa sera in altri due match delicati. La serie C alle 18.00 sarà impegnata sul campo della Titan Services San Marino (seconda in classifica), mentre la serie D alle 19 ospiterà l’Unione Delta Volley Ferarara al Copernico.

Serie C- Una super Zinella Vip riconquista il primato in classifica, battuto il Rubicone 3 a 0

vittoriaZinella Vip – Rubicone In Volley: 3-0 (25-17, 25-19, 25-22)

Zinella Vip: Fussi 2, Ballandi, Toscani 9, Mazzoni (lib.), Raggi, Bertolini 10, Spada 13, Casadio, Sabbioni, Scalorbi 8, Faiulli 5, Spitilli. All. Grassilli

Rubicone In Volley: Gherardi, Aldini 9, Sacchetti Iorio (lib.), Venturi, Muccioli 1, Pascucci 13, Sirri, Ortoloni, Nori 8, Mazzi 9, Perrone 4, Carlini All. Forte.

Il 2017 non poteva iniziare meglio per la “corazzata” guidata da coach Grassilli che ieri sera nella prima uscita dell’anno si è imposta agevolmente per 3-0 nei confronti del Rubicone In Volley. Al termine dell’incontro il tecnico bolognese ha dichiarato che i suoi ragazzi hanno disputato la miglior partita dall’inizio del campionato e sono stati superiori alla compagine romagnola in tutti i fondamentali. Leggi tutto

B1- Meravigliosa Coveme, 3-0 alla Conad Ravenna

Forni-Focaccia

Forni-Focaccia

CONAD SI RAVENNA – COVEME SAN LAZZARO VIP 0-3

(14-25, 15-25, 31-33)

CONAD SI RAVENNA: Mazzini 1, Aluigi 17, Torcolacci 4, Nasari 6, Rubini 11, Sestini 6, Masina (lib.), Raggi, Balducci, Gardini, Bernabè. Ne: Bordoni. All.Caliendo.

COVEME VIP: Forni 1, Spada 10, Vece 14, Visintini 17, Pinali 5, Focaccia 15, Galetti (lib.), Lombardi 1, Casini 1. Ne: Ciccimarra, Migliori. All.Casadio.

Conad Si: 2 ace, 6 bs, 12 muri; Coveme: 9 ace, 3 batt.sb., 9 muri.

RAVENNA – La mente potrebbe ritornare al lontano ottobre 1988, quando la giovane Crocodile San Lazzaro espugnò il PalaCosta battendo l’’invincibile’ Teodora degli undici scudetti estromettendola dalla Coppa Italia. La memoria dei quel pomeriggio di autunno restituisce due certezze agli sportivi sanlazzaresi, tra l’altro presenti in gran numero ieri a Ravenna, la prima: che la serie A a San Lazzaro non sarebbe cosa nuova; la seconda: che Casadio è, come allora, protagonista di un progetto sportivo vincente, rivelandosi uno dei migliori allenatori di pallavolo in Italia. Ma questo incipit di corsi e ricorsi storici si ferma qui (anche perché quasi tutte le giocatrici in campo ieri a quel tempo non erano ancora nate…), e nulla aggiunge all’impresa compiuta dalla Coveme che ieri ha espugnato il PalaCosta rifilando un secco 3-0 alla capolista Conad Si Ravenna. E dire che il match non era partito ‘benissimo’ per Forni e compagne che si sono ritrovate in un amen sotto 9-2 facendo riapparire gli spettri della brutta prestazione di Orvieto. ‘Con calma e attraverso scelte tecniche e tattiche molto sagge – come ha detto coach Casadio alla fine – ne siamo usciti’. Visintini rompe la serie di servizi di Sestini e consegna il diritto alla battuta a Pinali… che rimarrà in posto-uno ben 17 scambi. Incredibile, roba da under 13… Leggi tutto